Menu

Home

Il Ministero

Strumenti

Attività

Chi sono

|
The Naturminister – Who am I?

Dietro ogni ministero c'è un ministro: Mi chiamo Francesco, ho 26 anni e sono un visual designer con la passione per le sfide ecologiche e sociali. La mia missione è comunicare le esigenze eco-sociali e generare soluzioni attraverso progetti che coinvolgono le persone e le comunità. Il mio obiettivo è quello di fare questo attraverso la mia tesi di laurea in Eco-Social Design istituendo un Ministero che aiuti le persone a trovare il loro contatto primordiale con la Natura in modo divertente.


Insieme al mio lavoro di designer freelance offro attività nella Natura, conferenze e azioni di design cercando di usare le mie capacità creative e la mia attitudine mentale per educare adulti e bambini in modo giocoso ma serio. Per me è molto importante affrontare questi temi con serietà ma anche con ironia. Questo è il motivo per cui si possono trovare concetti e azioni ironiche nel Naturministerium.


Il concetto di Naturministerium è stato ispirato dal progetto Ministerium für Glück und Wohlbefinden di Gina Schöler che ho avuto il piacere di conoscere al Global Forum Südtirol. Seguendo il suo esempio, ho scelto di chiamare questo progetto "Ministerium" per indicare un progetto che funziona per le persone e per il reinserimento della natura nella loro vita.

Cosa faccio?

Tuttavia, come quasi tutti i ministri italiani rispettabili, non ho alcuna formazione sui temi con cui lavoro! Sono solo un povero grafico che non ha mai studiato argomenti legati alla Natura o all'ambiente.Ecco perché sono la persona giusta per te! Sono il primo utente del Naturministerium e quindi conosco tutte le esigenze di una persona che soffre di Nature-Deficit Disorder.

La mia motivazione principale deriva dal fatto che voglio conoscere, vivere, godere, vivere la Natura e la vita all'aria aperta in modi che non ho ancora sperimentato, perché ho ancora una mancanza di Natura nella mia vita e, naturalmente, me ne pentirò in futuro se non lo farò. Inoltre, so cosa significa sentire questa mancanza e vorrei aiutare chiunque si trovi nella situazione che ho vissuto in passato.

Collaborazioni

Come già detto, all'inizio del mio viaggio non avevo idea di quello che stavo facendo. Avevo bisogno di aiuto! Per questo ho collaborato a lungo con "esperti di Natura" (educatori, esperti di sopravvivenza, sportivi, ecc.) che mi sostengono nelle mie attività. Insieme a loro ho sviluppato le attività, gli esercizi e gli strumenti. Senza di loro, Naturministerium sarebbe solo un progetto grafico.

In particolare ho collaborato con: cooperativa sociale studio comune, Philipp Schraut, Mark Miller e lo staff del Mountain Social Media Detox, Diego Zarantonello e lo staff di ÊTREFORT, Gruppo Scout "Gatti Skatenati", Verena Buono e CNGEI Sezione Bolzano, Riccardo Codevilla, Dr. Gerlinde Manz-Christ, Franka Deister, Anton Stahmer e molti altri...